l'azienda

 

dove siamo

 

il laboratorio

 

il restauro

 

i prodotti

 

galleria immagini

 

i nostri clienti

 

contatti

 

home page

 

CAMERA STAGNA

Trattamento Antitarlo

Anobium Punctatum è il nome scientifico del nemico numero uno del legno. Causa danni soprattutto strutturali e mal valutabili guardando esternamente, per cui può accadere che ad una poltrona di bello aspetto si spezzi una gamba, oppure possa cedere la copertura di        un tetto pur avendo delle belle lucide travi in legno. I primi sintomi sono rappresentati da alcuni piccoli mucchietti di segatura nelle immediate vicinanze della zona in cui il tarlo ha iniziato a lavorare, poi certe volte quando il silenzio è completo si può udire una specie di scricchiolio.

ANOBIUM PUNCTATUM ADULTO

LARVE DI ANOBIUM PUNCTATO

LEGNO DANNEGGIATO

Una volta appurata la presenza di tarli, per ridurre i danni occorre prendere subito dei provvedimenti. Innanzitutto perchè ogni insetto adulto ha la capacità di deporre fino a 60 uova, dalle quali ne usciranno altrettante larve che si nutriranno del legno dei vostri mobili. Inoltre non appena le 60 larve avranno compiuto il loro ciclo, si trasformeranno in 60 insetti adulti in grado di depositare le proprie uova sui mobili disposti nelle immediate vicinanze, insomma una vera e propria reazione a catena.

Certe volte però, i tarli sulla mobilia rappresentano una specie di firma sull' originalità del prodotto. Ve lo immagineresti voi un mobile del settecento senza neppure un forellino? Non avresti l'impressione di essere di fronte a un falso?

Nel nostro lavoro  è importante valutare preventivamente il da farsi:tenuto conto delle esigenze del cliente potremo consigliarlo e raggiungere così il risultato sperato nell'ambito delle regole del buon restauro. Ripristino della funzionalità dell'oggetto, ricostruzione delle parti mancanti, consolidamento, otturazione dei fori di sfarfallamento, recupero o rifacimento della lucidatura sono alcune delle tappe che potremo percorrere per raggiungere la meta."

L'importante è bloccare più che si può questo nemico del legno. La nostra azienda può contare su moderne attrezzature in grado di debellare gli insetti presenti all' interno del manufatto.

Per oggetti che non sono trasferibili, possiamo usare delle iniezioni di prodotti antitarlo, che sono altrettanto efficaci ma che richiedono un bel po' di pazienza nell' individuare tutti i fori che le larve hanno praticato sul legno.

< < <

FIDAM s.n.c. - Via Giotto 25 - 53036 Poggibonsi Siena - Tel. / Fax: 0577 936168 - Mail: info@fidamrestauro.it 

-